Home » Italia » Valle d'Aosta » Servizi per gli anziani, finanziamento di 21 milioni

Servizi per gli anziani, finanziamento di 21 milioni

La Giunta regionale ha approvato il finanziamento annuale a favore degli enti locali e della casa di riposo “J. B. Festaz” per la gestione dei servizi a favore delle persone anziane. Lo ha comunicato l’assessorato alle politiche sociali. “Le risorse annue regionali stanziate per tali servizi – afferma l’assessore Carlo Marzi – ammontano a circa 21 milioni di euro. Gli importi rideterminati sono pari a 130 euro al giorno per le strutture classificate quali protette e 140 euro per quelle classificate quali protette plus. Gli importi precedenti erano pari rispettivamente a euro 115 e 125”.
    Con tale atto si approvano le modalità di finanziamento dei servizi per anziani per l’anno 2023 a favore delle Unités del Communes, del Comune di Aosta e dell’azienda J. B. Festaz. In particolare, i servizi si articolano in: Servizi residenziali (microcomunità); Servizi semi residenziali (centri diurni); Servizi domiciliari; Comunità familiari e Centri di incontro.
    “Gli enti locali, per il servizio domiciliare nel territorio regionale, garantiscono un monte ore annuo di circa 176.000 ore – si legge in una nota – e grazie alla loro collaborazione si stanno riavviando alcuni centri diurni, la cui attività era stata sospesa nel periodo della pandemia. Inoltre, a distanza di otto anni dalla sua introduzione, si è reso necessario rideterminare il costo unitario ottimale che costituisce il riferimento per la quota giornaliera regionale che viene riconosciuta agli enti gestori dei servizi”.
   

Fonte Ansa.it

Condividi questo Articolo
Dite la vostra!
00

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>