Home » Italia » Sardegna » Nuovo campus Università Sassari sorgerà nell’ex brefotrofio

Nuovo campus Università Sassari sorgerà nell’ex brefotrofio

(ANSA) – SASSARI, 13 DIC – Il nuovo campus universitario
dell’Ersu di Sassari si farà nel palazzo dell’ex brefotrofio di
proprietà dell’Università, in viale San Pietro.
    Dopo l’archiviazione definitiva del progetto di sviluppare il
campus nell’area di San Lorenzo, dove sono stati trovati
importanti reperti di epoca romanica, la scelta dell’ex
brefotrofio è stata presa oggi nel corso di un vertice convocato
dal presidente dell’Ersu, Massimo Sechi, con il sindaco di
Sassari, Nanni Campus, il rettore dell’Università, Gavino
Mariotti, il direttore generale dell’assessorato regionale alla
Pubblica Istruzione, Giorgio Cicalò. E il Cda dello stesso Ersu.
    A disposizione per realizzare il campus universitario ci sono 26
milioni di euro che, senza una soluzione rapida, rischiano di
tornare al mittente. Per scongiurare questo pericolo Università
e Comune chiederanno alla Regione uno slittamento oltre il 31
dicembre 2022 del termine ultimo per aggiudicare l’appalto.
    L’Ersu dovrà ora inviare all’ufficio di Presidenza della Regione
l’atto formale, ossia la delibera del CdA con cui si prende atto
dell’impossibilità di procedere con il campus nell’area di San
Lorenzo e la volontà di avviare un nuovo iter procedurale che
interessi l’ex brefotrofio. Successivamente gli uffici tecnici e
amministrativi dell’ente di via Coppino daranno avvio alle
procedure di verifica per scongiurare qualsiasi altro intoppo
per la realizzazione della residenza universitaria nel nuovo
sito. (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Condividi questo Articolo
Dite la vostra!
00

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>