Home » Italia » Lombardia » Milano » Milano » TORRE DEI GIUNCHI-Aeroporto di San Severo

TORRE DEI GIUNCHI-Aeroporto di San Severo

Nel maggio del 1946 le truppe Alleate lasciavano definitivamente San Severo dopo circa tre anni di permanenza. L’aeroporto militare di TORRE DEI GIUNCHI veniva chiuso per sempre. Terminava così l’utilizzo militare che si era fatto di quella enorme radura nel corso di tanti anni. Nel 1943 i Tedeschi usarono l’aeroporto sanseverese come base contraerea e per azioni di attacco contro la flotta americana mettendo in atto il piano”ACHSE” (piano da effettuare in tutta la Puglia e che consisteva nell’attacco ai porti, alle strutture delle radio-comunicazioni, ai depositi militari, alle più importanti vie di comunicazione ed all’Acquedotto Pugliese).Con l’avanzata dell’VIII Armata del Generale MONTGOMERY gli Anglo-Americani se ne impossessarono a fine settembre 1943. Per prima cosa costruirono sul campo sterrato una vera e propria pista (vedi foto) servendosi delleGRELLE (pannelli d’acciaio perforati a griglie componibili). GRELLA è un neologismo derivato dal termine della lingua inglese <<grill – griglia>>, grata. Attualmente sono ancora utilizzate ma solo per delimitare alcuni recinti presso la masseria di Torre dei Giunchi.

LA REDAZIONE

Share This Post
Dite la vostra!
00

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>