Home » Italia » Emilia-Romagna » Rimini » Vela: Rimini si prepara ad ospitare il Campionato Italiano Assoluto per Club

Vela: Rimini si prepara ad ospitare il Campionato Italiano Assoluto per Club

Dopo la tappa nazionale di giugno, lo Yacht Club Rimini è pronto per ospitare di nuovo i club velici della Lega Italiana Vela, questa volta per contendersi il titolo italiano assoluto.

Sono dodici i team che hanno conquistato l’accesso alla finale in programma dal 22 al 24 ottobre. Fra questi spicca l’equipaggio dell’Aeronautica Militare, di rientro da Porto Cervo dove ha disputato la finale della Sailing Champions League con i migliori club a livello europeo, che tenterà di mantenere lo scudetto conquistato nell’ultima edizione. Per il Circolo Canottieri Garda Salò l’obiettivo sarà proprio quello di contrastare l’ascesa delle aquile azzurre e “strappargli” lo scudetto.  Il Circolo Canottieri Aniene, vincitore lo scorso mese di luglio della tappa di qualificazione che si è disputata a Santa Marinella, non starà certo a guardare, così come i giovani del Circolo Velico Ravennate che nella tappa estiva hanno dimostrato grandi capacità nell’affrontare le regate con la formula della Lega Italiana Vela.

Ma la lista dei club che aspira alla conquista del titolo italiano è davvero lunga e il livello tecnico che troveremo in acqua lascerà incerto il risultato finale sino all’ultimo: il Circolo della Vela Bari, così come la Compagnia della Vela di Venezia, il Club Velico Crotone e il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo si presenteranno con team di tutto rispetto che non hanno nulla da invidiare ai club vincitori delle tappe di qualificazione. Non mancherà l’equipaggio dello Yacht Club Rimini e dei “cugini” del Club Velico Riminese. I ragazzi dello Yacht Club San Marino, sebbene non potranno puntare al titolo, avranno modo di fare esperienza e confrontarsi con i migliori equipaggi italiani. Ammesse alla finale anche il team rosa del Circolo Canottieri Aniene guidato dalla campionessa europea J70 Claudia Rossi per staccare un biglietto per la Women’s Sailing Champion League 2022 e che punterà ad un gradino del podio assoluto, forte dell’esperienza sul monotipo utilizzato per queste regate e messo a disposizione dal partner LegaVela Servizi.
Quest’ultima sarà lo sponsor ufficiale delle regate e metterà a disposizione la sua flotta di 6 barche J/70 che sono state protagoniste in acqua quest’anno nel circuito di Classe con ben 3 delle sue imbarcazioni . 

Sarà un appuntamento davvero importante – ha commentato il presidente della Lega Vela, Roberto Emanuele de Felice – perché assegna il titolo italiano che, per le limitazioni dovute alla pandemia lo scorso anno non abbiamo avuto modo di attribuire. Lo scorso mese di giugno la città di Rimini ci ha riservato un’accoglienza ed un’organizzazione davvero speciali e siamo certi che farà altrettanto in questa occasione. Il nostro supporto è massimo per garantire una sfida davvero avvincente e con elevati contenuti tecnici”.  

Share This Post
Dite la vostra!
00

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>